La Psoriasi

Cura per la Psoriasi

La psoriasi è un’ affezione della cute, ad andamento cronico recidivante, caratterizzata dalla presenza di chiazze eritemato-desquamative , localizzate o estese a tutta la superficie cutanea, e da un possibile interessamento delle unghie e delle articolazioni.

Nota fin dall’ antichità, deve il suo nome alla parola greca, che significa squama, e fu descritta per prima volta nel 1809 da Willan.

La psoriasi costituisce attualmente circa il 5-10% delle dermatosi e I’incidenza sulla popolazione generale varia dall’1,5% al 3% nei vari paesi; è presente soprattutto nelle regioni a clima temperato, con frequenza maggiore nell’Europa occidentale e in Nord America, mentre è meno diffusa tra gli asiatici e poco comune tra gli africani.

La malattia può comparire a tutte le età, dalla prima infanzia alla vecchiaia, e risulta estremamente rara nella forma congenita; in un terzo dei pazienti esordisce entro i 20 anni, nel 2-6%, nei bambini prima dei due anni, e raggiunge un picco d incidenza verso i 30 anni.

Inoltre, nei soggetti con familiarità positiva (1/3 dei casi), la dermatosi insorge più precocemente .

Nell’adulto, la psoriasi colpisce indifferentemente i due sessi; nel bambino invece, le femmine sono colpite con frequenza doppia rispetto ai maschi.
Le forme più gravi si riscontrano negli adulti di sesso maschile, dopo i 30 anni, mentre I’ inizio sarebbe più precoce nel sesso femminile.

La Psoriasi